Elenco Servizi

Si tratta di una pratica medico estetica, e quindi non praticabile dall'estetista, caratterizzata dall'impiego di ultrasuoni ad alta frequenza accompagnati da infiltrazione di liquido nei tessuti oggetto del trattamento. Si ha in tal modo un effetto cavitazionale ad azione superficiale atto ad interessare il primo strato di grasso del sottocute. Per avere dei risultati visibili sono necessarie minimo 6 sedute ; è chiaro tuttavia che il numero di queste varia a secondo dell'entità del problema. Con questa tecnica si trattano in modo particolare le adiposità localizzate peritrocanteriche, ossia quegli accumuli di grasso ubicati lateralmente nella parte alta della coscia  e che spesso rappresentano un inestetismo mal accettato da parte di molte donne. I risultati ottenibili sono buoni e comunque variano da caso a caso.